28 gennaio 2014

Vignaioli Naturali a Roma 2014

Manca davvero poco all'evento Vignaioli Naturali a Roma 2014!

Il 22 e il 23 febbraio avrà luogo la sesta edizione di Vignaioli Naturali a Roma, la manifestazione organizzata da Tiziana Gallo, che riscuote ogni anno sempre maggior successo ed è ormai diventata un appuntamento imprescindibile per tutti gli appassionati di vino. 
Come ogni anno, l’evento romano richiamerà centinaia di ristoratori, enotecari, intenditori e appassionati che avranno la possibilità di incontrare i più importanti produttori naturali, di farsi raccontare la loro storia e di assaggiare le migliori bottiglie.

Con due novità, come ci comunica la stessa Tiziana Gallo:

“La prima riguarda la scelta dei produttori. Oltre ad aziende che avete già avuto modo di conoscere nelle precedenti edizioni, quest’anno saranno presenti dei vignaioli italiani e francesi che non hanno mai presentato i loro vini a Roma; dal francese Jacques Beaufort, famoso per il suo Champagne, alla piccola azienda campana I Cacciagalli che produce in biodinamica. E ancora altri produttori, poco conosciuti al vasto pubblico dei consumatori, con le loro storie di vita, di terra e di vino.

Inoltre ho compreso il desiderio di alcuni di voi di acquistare le bottiglie del vino appena degustato e che, per motivi organizzativi, non ho finora potuto esaudire. Quest’anno, quattro enoteche di Roma, Beccaria, Bulzoni, Les Vignerons e Wine Concept Bibenda per tutta la settimana successiva all’evento venderanno i vini di alcuni produttori partecipanti, scontati del 5% rispetto al prezzo di scaffale.”.


Il pubblico della manifestazione avrà la possibilità di degustare vini di un numero elevatissimo di produttori: in tutto ai banchi d’assaggio saranno presenti 97 cantine, 3 birrifici e 3 aziende alimentari


Rispetto alle scorse edizioni cambierà anche la location: l’appuntamento è presso il prestigioso The Westin Excelsior Rome, nella suggestiva cornice di Via Veneto e gli orari saranno sabato 22 febbraio dalle 14 alle 20 e domenica 23 febbraio dalle 12 alle 20. 


Anche quest’anno, come nelle cinque edizioni precedenti, Vignaioli Naturali a Roma sarà un evento unico, a cui nessun amante del vino potrà mancare!


Per informazioni:
Tiziana Gallo – 338/8549619
tizianagallo@libero.it
http://www.vininaturaliaroma.com/

22 gennaio 2014

Praesidium a DivinArte con Giampiero Pulcini

Ci siamo quasi...

Sabato pomeriggio a DivinArte a Mentana ci sarà un’altra grande degustazione con i vini dell'azienda Praesidium.

A tenerla come sempre Giampiero Pulcini e sarà presente anche il produttore, Pasquale Ottaviano.

Si faranno gli assaggi in anteprima del Cerasuolo d’Abruzzo 2013 e direttamente da vasca del Montepulciano d'Abruzzo 2013.

Per poi fare una bella verticale dell’Mda, annate 2009 - 2006 - 2002 - 1999 - 1998 e chiudere quindi in bellezza con il Ratafià!

Per le informazioni e le iscrizioni scrivete a di-vin-arte@hotmail.com

Ci vediamo sabato a Mentana!

15 gennaio 2014

Sangiovesepurosangue - 5° edizione!

Manca poco ad uno degli eventi monografici più attesi a Roma: Sangiovese Purosangue - Vini e Vignaioli d’Italia.

Non un sangiovese qualunque.
Non un evento qualunque. 

Una manifestazione che deve la sua affidabilità e alla sua costante riuscita – siamo alla ! - alla selezione severa delle aziende, dei vini, alle sue dimensioni ristrette, al taglio assolutamente culturale con relatori appassionati e di provata competenza. 

Saranno presentate in banchi d’assaggio oltre 80 aziende suddivise per territorio nell’evento organizzato dall’associazione Enoclub di Siena assieme a Riserva Grande al Radisson Blu Hotel in Via Filippo Turati 181 , a due passi dalla Stazione Termini. 

Ulteriormente ampliata la ricerca delle zone di produzione, all’evento potremo degustare i vini di 80 aziende (ad oggi... da qui al 25/1 potrebbero aumentare) che producono nel pieno rispetto del loro territorio.

E oltre agli assaggi ai banchi da non perdere saranno i seminari tenuti da Marco Cum, Davide Bonucci, Francesco Falcone di Enogea, l’agronomo Francesco Bordini, Armando Castagno e Giampiero Pulcini.

Ci saranno anche alcuni produttori ospiti, e come sempre una  selezione gastronomica di eccellenza per saziarci l’appetito oltre che bere grandi vini.

Ecco il programma dettagliato:

SABATO 25 GENNAIO 2013

ore 11.00 Apertura dei banchi di assaggio

ore 11.30 Introduzione al Sangiovese - Seminario a cura di Marco Cum - Costo: EURO 35

ore 14.00 - Le zone del Sangiovese in Italia - Seminario a cura di Marco Cum - Costo: EURO 25

ore 16.00 - I terrritori raccontati attraverso il tempo - Vecchie annate di Sangiovese. Seminario a cura di Davide Bonucci - Costo: EURO 25

ore 18.00 - Le zone del Sangiovese di Romagna - Seminario a cura di Francesco Falcone, Enogea - INGRESSO GRATUITO E AD INVITO, FINO AD ESAURIMENTO POSTI

ore 20.00 - Chiusura dei banchi di assaggio

DOMENICA 26 GENNAIO 2013

ore 10.00 - Colazione in terrazza

ore 11.00 - Apertura dei banchi di assaggio

ore 11.30 - Toni e Forme del Rosso - Vino e fotografia. Un prezioso esperimento di abbinamento tra le emozioni di un vino raccontato da Giampiero Pulcini e le sensazioni delle fotografie di David Fratini e Fabrizio Battistoni - Costo: EURO 20
(fatto in precedenza con le mie foto a DivinArte vi assicuro esser un bellissimo evento in cui abbiamo riscosso davvero un bel successo)

ore 15.00 - Verticale storica di Villa di Capezzana. Un seminario a cura di Armando Castagno in cui si berranno il Carmignano delle annate 1968, 1974, 1983, 1988, 1995, 1999, 2001, 2009. - Costo: EURO 40

ore 17.45 - Verticale storica Chianti Rufina Riserva Bucerchiale Selvapiana - Condotta da Armando Castagno, con Federico Giuntini - Costo: EURO 40

ore 19.00 - Chiusura dei banchi di assaggio

Ed ecco a seguire le 80 AZIENDE:

Sangiovese de LA SERRA/ROMAGNA
Costa Archi

Sangiovese di BRISIGHELLA/ROMAGNA
Andrea Bragagni
Gallegati
Vigne dei Boschi
Vigne di San Lorenzo

Sangiovese di MARZENO/ROMAGNA
Ca' di Sopra
Paolo Francesconi

Sangiovese di ORIOLO/ROMAGNA
Ancarini
Cantina San Biagio Vecchio
La Sabbiona
Leone Conti
Poderi Morini
Zoli Paolo

Sangiovese di MODIGLIANA/ROMAGNA
Il Pratello
Torre San Martino

Sangiovese di PREDAPPIO ALTA/ROMAGNA
Nicolucci - Fattoria Casetto dei Mandorli

Sangiovese di CASTROCARO/ROMAGNA
Marta Valpiani

Sangiovese di TERRICCIOLA
Pieve De' Pitti

Sangiovese di LUCCA
Il Calamaio

Sangiovese di CARMIGNANO
Capezzana

Sangiovese della RUFINA
Selvapiana

Sangiovese di SAN MINIATO
Pietro Beconcini

Sangiovese di CERTALDO
Il Casale

Sangiovese della VAL DI PESA
Cigliano

Sangiovese della VAL DI GREVE
Villa Calcinaia

Sangiovese di LAMOLE, CASOLE E CASTELLINUZZA
Fattoria di Lamole
I Fabbri
Podere Castellinuzza

Sangiovese di PANZANO
Fontodi
Le Cinciole
Monte Bernardi

Sangiovese della VAL D'ELSA
Cinciano
Ormanni

Sangiovese di RADDA IN CHIANTI
Barlettaio
Caparsa
Castello di Radda
Fattoria Vignavecchia
Istine
L'Erta di Radda
Monteraponi
Montevertine
Poggerino
Val delle Corti

Sangiovese di GAIOLE IN CHIANTI ALTA
Monterotondo

Sangiovese di MONTI IN CHIANTI
Badia a Coltibuono
Castello di Cacchiano
San Giusto a Rentennano

Sangiovese di VAGLIAGLI
Terrabianca

Sangiovese di CASTELLINA IN CHIANTI
Bibbiano
Castello La Leccia
Pomona
Rodano

Sangiovese della BERARDENGA/GAIOLE IN CHIANTI ALTA
Porta di Vertine

Sangiovese DI CASTELNUOVO BERARDENGA
Felsina
Le Boncie

Sangiovese di SAN GIMIGNANO
Cappella di Sant'Andrea
Il Colombaio di Santa Chiara

Sangiovese di AREZZO
Podere di Pomaio

Sangiovese di MONTALCINO
Biondi Santi - Il Greppo
Cerbaia
Il Marroneto
Le Chiuse
Le Potazzine
Le Ragnaie
San Giacomo
Tiezzi
Tornesi
Ventolaio
Tenuta di Sesta

Sangiovese di MONTEPULCIANO
Contucci
Il Conventino

Sangiovese della VAL D' ORCIA
Castello di Ripa d'Orcia

Sangiovese dell'AMIATA
Castello di Potentino

Sangiovese di SARTEANO
Palazzo di Piero

Sangiovese di CINIGIANO
Campinuovi

Sangiovese di SCANSANO
Poggio Argentiera

Sangiovese di TIRLI
Tenute Perini

Sangiovese di SANT'ENEA - PERUGIA
Cantina Margò - Carlo Tabarrini

Ospiti:
Gianfranco Fino
Fernando Proietti

GASTRONOMIA
Forno di Ravacciano (Siena)
Consorzio del Pane di Matera IGP
Casa Porciatti (Radda in Chianti)
Olio Quattrociocchi Americo (Alatri)
Pistocchi (Firenze)

Per una gradita conferma contattate Davide Bonucci al 328.5436775 o Marco Cum al 339.6231232 o scrivete a info@sangiovesepurosangue.it o eventi@riservagrande.com

Ci vediamo al Radisson!

Brindisi 2014 per i soci "AIS Roma e Lazio" e non AIS nazionale

Mi è arrivato l'invito per il Brindisi di inizio 2014 organizzato da Bibenda


Il testo dell'offerta lo trovavo poco chiaro e lo copio per comodità a seguire.

A Roma / Brindisi di inizio 2014 attraverso un percorso sensoriale 
Lunedì 20 Gennaio 2014

Unico Turno dalle 16,30 alle 21,30 Hotel Rome Cavalieri - Via A. Cadlolo, 101 presso la sede di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio 

Un brindisi davvero speciale per tutti i Sommelier di Roma e del Lazio e i loro amici per il 2014. Un percorso sensoriale unico tra le eccellenze dell’enologia italiana e internazionale, prodotti tipici regionali, birre artigianali, olio extravergine di oliva, cocktail d’eccezione, selezioni di distillati e tanto tanto altro ancora.

Delle vere e proprie “isole di bontà” in cui assaggiare il meglio del vino e del cibo di qualità, selezionato dai docenti di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio che saranno lì, a vostra disposizione, per approfondire le tematiche legate ai tanti prodotti.

L’isola degli spumanti vedrà i Franciacorta di Bellavista, Berlucchi e Ricci Curbastro sfidare gli Champagne di Genet e Legras. Un’altra isola sarà destinata ai due grandi rossi di Borgogna Nuits-Saint-Georges Village di Domaine Chévillon, Chezeaux e Chambolle-Musigny di Domaine François Bertheau. Poi l'isola che ospiterà il Brunello di Montalcino base e il Brunello di Montalcino Vigna Loreto di Mastrojanni.

E ancora, l'isola del Nebbiolo con il Barbaresco di Gaja e il Barolo di Terre da Vino.

Una ghiotta selezione di formaggi vi attende nell'isola dedicata con specifici abbinamenti.

L'isola dell'Olio Extravergine d'oliva vedrà in degustazione 3 oli di altissima qualità; ci sarà anche quella dei Cocktail preparati al momento, e quella della birra artigianale, spillata direttamente dal fusto.

In più, per chi ce la farà, Porchetta di Ariccia, Grana Padano e Amatriciana abbinati a vini splendidi, come il San Leonardo del Marchese Guerrieri Gonzaga, il Fontalloro di Fèlsina, il Pinot Bianco Schulthauser di San Michele Appiano.

Ingresso libero. Solo per i Soci di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio che possono essere accompagnati da due amici o clienti - Bicchieri a disposizione in Sala


Ho chiesto dei chiarimenti a Bibenda, perchè non avevo ben capito a chi fosse diretto l'invito.

Leggevo, "Festa di inizio anno per i nostri soci", "Ingresso libero. Solo per i Soci di Associazione Italiana Sommelier Roma"

Io sono socio AIS (tessera 109416.12/08) e rinnoverò per la stagione 2014 come sempre la tessera nazionale

Volevo sapere se, essendo organizzato da Bibenda (quindi FIS), potevano andare i sommelier AIS di Roma (la città intendo) che come me rinnoveranno la normale quota associativa nazionale.

Anche perchè se è certo che l'AIS Roma e Lazio negli utlimi 20 anni ci ha dato tantissimo, trovavo fuorviante continuare a utilizzare l'acronimo di un associazione da cui da novembre sono usciti per scelta passando a FIS. 

La risposta è stata celere e chiarissima. 

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Sommelier Bibenda
Date: 15 gennaio 2014 10:42
Oggetto: Re: BIBENDA - Modulo contatti - Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio
A: ilbeonefotografo@gmail.com

Andrea per partecipare alle attività devi essere in regola con le quote della Fondazione. Obbligatoriamente.
Grazie della tua attenzione.
Flavio

Associazione Italiana Sommelier Roma - Sede centrale del Lazio
via A. Cadlolo, 101 - 00136 Roma RM
tel. 06 8550941 fax 06 85305556
sommelier@bibenda.it www.bibenda.it

In risposta alla mia richiesta:

----- Original Message -----
From: ilbeonefotografo@gmail.com
To: Bibenda
Sent: Wednesday, January 15, 2014 10:35 AM
Subject: BIBENDA - Modulo contatti - Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio
Salve, sono socio AIS (tessera 109416.12/08). Rinnoverò per la stagione 2014 come sempre la tessera nazionale. Posso partecipare all'evento Brindisi d'inizio 2014? Visto il passaggio dell'Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio a cui ero iscritto alla nuova fondazione FIS ho dubbi a riguardo. Grazie anticipatamente.

Quindi IMHO, ritengo davvero un un po' troppo fraintendibile l'invito che ti arriva perché iscritto in passato all'AIS e vuole l'obbligatoria iscrizione alla nuova FIS per parteciparvi.
Molto marketing strategic direi.

7 gennaio 2014

La spiegazione della situazione AIS Lazio

Io sono socio AIS 2013 e andrò, per valutare se rinnovare.

L’Associazione Italiana Sommelier ha organizzato un incontro con i Soci AIS residenti nel Lazio per il giorno GIOVEDÌ 9 GENNAIO 2014 presso l’Hotel Radisson Blu in Via Filippo Turati, 171 – ROMA (zona Stazione Termini – adiacente al Park Giolitti, in via Giolitti 265).
Per agevolare il più possibile la partecipazione, compatibilmente con gli impegni di ciascun Socio, una prima riunione si terrà alle ore 17.00 e un’altra alle ore 20.00.
Alla riunione sarà presente il Presidente nazionale, accompagnato da alcuni componenti del Consiglio Nazionale dell’AIS, per fornire spiegazioni più dettagliate sull’attuale situazione dell’Associazione Italiana Sommelier nel Lazio.
Verranno inoltre illustrate le procedure che l’Associazione Italiana Sommelier intende adottare per proseguire la consueta attività didattica e la programmazione degli eventi nella regione.
L’accesso alla riunione è riservato ai soli Soci in regola con la quota associativa AIS (80 Euro) per il 2013 o per il 2014, oppure in possesso di una certificazione attestante il pagamento della quota associativa.
Per accedere in qualità di ospiti, non rientrando nei requisiti precedenti, è necessario richiedere l’invito tramite mail al Presidente nazionale (antonello.maietta@aisitalia.it), motivando la richiesta.
La Giunta Esecutiva Nazionale dell’AIS